Dal Cielo 1/5

Durata lettura: molto corta

Come previsto sono caduti. Tutto il mondo ha assistito alla pioggia di asteroidi. Sono precipitati esattamente dove ci era stato detto, e in questo momento il governo ci ha autorizzato ad azionare la squadra di recupero. In poche ore arriveranno in laboratorio.

Il materiale recuperato ha una dimensione notevole. 2,5m di altezza e di larghezza, 250 chili di peso, forma ovale, colore dal nero al marrone scuro ed è … vivo. Sembra un grosso uovo marcio pulsante, un cuore composto da fanghiglia e terriccio. Le pulsazioni producono un suono particolare, ritmico, ma non sono costanti. Il nostro tecnico ipotizza che “l’uovo” sia in qualche modo intelligente e stia cercando di comunicare tramite esse. Mi è stato comunicato che questo non era l’unico uovo, con esso ne erano presenti altri quattro, ma erano molto più piccoli e leggeri. Verranno consegnati alla compagnia probabilmente.

Abbiamo disposto l’uovo nella stanza numero cinque. Stiamo portando lì tutte le attrezzature necessarie al suo studio e contenimento. A giudicare dalle prime osservazioni sembra che respiri, dato che assorbe l’aria circostante per poi espellerla sottoforma di gas. Per ora i nostri agenti e operatori indossano delle maschere antigas per sicurezza. È possibile che quel gas sia dannoso.

La stanza è stata semi-sigillata. Come da procedura standard abbiamo posizionato delle piante al suo interno affinché producano ossigeno, in modo da non doverla collegare a nessun sistema di aerazione. Si può accedere alla stanza solo dalla porta principale adesso. Da lì il gas non dovrebbe fuoriuscire.

La compagnia ci ha detto cosa accadrà e cosa dovrebbe accadere. Ma non ci ha dato nessun tipo di dettaglio, e molte informazioni sono vaghe e confusionarie. Ma a quanto pare ciò che dobbiamo fare è “nutrire” l’uovo. Ora dobbiamo solo scoprire come. Lei ci fornirà tutto l’aiuto necessario comunque. Sono solo preoccupato del fatto che è stato richiesto a tutti i membri del laboratorio di non lasciare l’edificio per qualche mese. Dicono che è per motivi di sicurezza. La paga ci è stata raddoppiata però, quindi non mi lamento.